🇮🇹(COVID19) Vidra aderisce all'iniziativa Solidarietà Digitale del Ministero dell'Innovazione - Abbonamento gratuito per 3 mesi

Aumentare vendite ecommerce: 6 segreti del Funnel Marketing

Claudia Dagnello30 aprile 2020

Vuoi aumentare le vendite online del tuo ecommerce in maniera facile e veloce?

Oggi ti svelerò le 6 fasi da seguire passo-passo grazie alle quali potrai sfruttare il funnel marketing per attirare più clienti.

Sei pronto per partire subito? 

Iniziamo!

Cos’è il Funnel Marketing

cos'è il funnel marketing per ecommerce

Prima di iniziare, facciamo una doverosa premessa e risolviamo questo dubbio: il funnel marketing è un modello di marketing totalmente incentrato sul consumatore che va a riprendere tutte le fasi che ci sono prima dell’acquisto.

Attraverso questa forma ad imbuto, “Funnel” in inglese, ripercorre, punto per punto, l’intero percorso che affrontare un utente prima di diventare cliente.

Così facendo, permette di capire esattamente cosa avviene ad ogni stadio e, quindi, perché alla fine alcune persone effettuano l’acquisto e altre no.

Ci permette di riprendere i clienti persi per strada implementando dei miglioramenti alla nostra strategia.

Si tratta di ottimizzazione del processo di vendita, un concetto sul quale ogni imprenditore dovrebbe soffermarsi se vuole aumentare le vendite del proprio ecommerce.

E ora, partiamo subito con le 6 fasi!

1. Attrarre l’utente

attrarre l'utente per aumentare vendite online ecommerce

In questa fase dovrai cercare di attrarre il tuo cliente ideale, questo è il momento in cui, per la prima volta, ti vede e scopre della tua esistenza.

Attenzione: ho scritto “cliente ideale” questo vuol dire che ogni azione fatta in questa fase dovrà essere necessariamente rivolta ad un pubblico in target.

Non sai cosa vuol dire? Abbiamo scritto un articolo apposta per l’argomento in cui abbiamo presentato ben 8 modi per definire il cliente ideale.

Cerca, quindi, di presentarti nel migliore dei modi così da attirare l’attenzione di potenziali consumatori.

Per farlo, potresti iniziare a curare i tuoi social postando contenuti di qualità e dando valore a chi ti segue.

Ecco a te una breve guida per capire come sfruttare Instagram per Ecommerce.

Sempre più persone riescono ad aumentare le vendite online del proprio negozio online grazie ai social media, non sottovalutare questi canali!

2. Agganciare l’utente

agganciare l'utente per aumentare vendite ecommerce

Bene, questa è una fase molto delicata quindi presta attenzione.

In questo momento, l’utente ti conoscerà per la prima volta e, come dicevo prima, la prima impressione è molto importante quindi cerca di presentarti a dovere.

Cosa intendo con questo?

Dovresti mettere in luce tutti quelli che sono i valori in cui credi, i principi che muovono il tuo brand, insomma, il tuo sistema di credenze.

Solo in questo modo, gli utenti capiranno se fai realmente al caso loro, o meno, perché potranno rivedersi in ciò che predichi.

Trovare una persona con cui si è in sintonia, è importante tanto nella vita privata quanto in quella lavorativa e, quindi, nel proprio business.

Per agganciare l’utente, così da dimostrare che avete le stesse passioni, esigenze e problemi, puoi sfruttare diverse risorse:

  • Raccolta dati: cerca di prendere un riferimento dell’utente, magari l’indirizzo email o anche il numero di telefono;
  • Social Media: sarà importante che questi interagiscano con te in qualche modo, anche un “mi piace” sulla tua pagina potrà andare bene;
  • Gruppo Facebook: se hai un gruppo Facebook, sarebbe ottimale riuscire a far iscrivere l’utente, così da poterlo educare successivamente;
  • Sito web: lascia il link al tuo sito web su tutte le tue pagine, grazie a quella visita in più potrai successivamente tracciare i suoi dati.

Fatto questo, utilizzeremo questi dati per incrementare le vendite online dell’ecommerce grazie alla terza fase che andiamo subito a vedere!

3. Acquisire l’utente

funnel marketing per ecommerce

Adesso che avrai “agganciato” l’utente, potrai raggiungerlo attraverso tutti i mezzi esposti poco fa.

In questa fase, sarà più importante che mai riuscire a fargli capire che condividete le stesse paure, gli stessi problemi, le stesse passioni e che tu vuoi risolvere e colmare le sue esigenze.

È fondamentale che l’utente inizi a fidarsi di te e a vederti come un punto di riferimento in quel campo.

Proprio per questo, ora dovrai utilizzare i suoi dati e creare delle piccole strategie che ti permettano di portarlo, piano piano, verso l’acquisto dei tuoi prodotti.

Una cosa alla quale possiamo ricorrere, per esempio, è sicuramente la pubblicità online, super efficace per aumentare le vendite del proprio ecommerce.

Non hai idea di come fare? C’è un articolo anche per questo: ecco come sfruttare Facebook Ads per Ecommerce!

Un altro metodo molto valido è l’email marketing, quindi l’invio di email informative, educative e commerciali per portare l’utente a conoscerti sempre di più.

Non dimenticare lo scopo per cui stiamo facendo tutto questo: dare valore e ottenere la sua fiducia.

Qui trovi un articolo dedicato proprio all’email marketing per ecommerce, leggilo e sfrutta ogni risorsa a disposizione!

4. Convertire l’Utente in Cliente

clienti per aumentare vendite ecommerce

Conoscevi la differenza tra utente e cliente?

È tanto semplice quanto importante: l'utente è qualcuno che abbiamo attirato, agganciato e magari anche acquisito, ma fino a quando non riusciremo a vendergli qualcosa, non sarà mai un nostro cliente.

Facile, vero?

Ecco, in questa quarta fase è proprio tutto ciò che dobbiamo fare: convertire l’utente in cliente.

Sfruttando i mezzi sopracitati, potrai tranquillamente portare l’utente verso l’acquisto, accompagnandolo per mano.

Strumenti come Facebook Ads, Instagram Ads o anche Email Marketing, ti permetteranno di fare promozioni, offrire omaggi o sconti.

Insomma, qualsiasi cosa possa portare l’utente a fare quel famoso “primo passo” verso di te.

Una volta effettuato l’acquisto, in molti pensano che il tutto si concluda qui.

Nulla di più sbagliato.

Se vuoi veramente incrementare le vendite del tuo ecommerce, sarà necessario fidelizzare il cliente.

Vediamo come!

5. Fidelizzare il Cliente

fidelizzare per aumentare vendite online ecommerce

Ora che finalmente abbiamo ottenuto la fiducia dal nostro cliente, è importante riuscire a fidelizzarlo.

Questo processo si rivela essere spesso complesso perché in molti non sanno esattamente come agire.

Ma non preoccuparti, oggi ci sono qui io e potrò aiutarti a capire cosa fare e come farlo.

Partiamo dal punto principale: per fidelizzare un cliente è necessario soddisfarlo.

Cos’è per te la soddisfazione?

Pensaci e lavora bene su questo concetto.

Ci hai pensato? 

Bene, ora voglio presentarti un breve scenario: facciamo finta che tu debba andare a fare la spesa per comprare un pacco di pasta. 

Preso il prodotto in questione, vai alla cassa, paghi e poi esci dal supermercato.

La tua spesa è finita, sei soddisfatto?

Non credo, perché dovresti esserlo?
Hai fatto tutto quello che dovevi fare ed è successo tutto quello che ti aspettavi.
Non c’è nulla per cui essere entusiasti, no?

Ora immagina se, invece, una volta arrivato alla cassa ti avessero detto che perché hai comprato un pacco di pasta di quella determinata marca, hai diritto a ricevere in regalo uno scolapasta perché quel brand sta facendo una determinata campagna di marketing in quel periodo.

funnel marketing per negozio online

Sarebbe del tutto inaspettato, vero? E poi, quasi sicuramente, è qualcosa che prima o poi ti servirà.

Adesso uscirai da quel supermercato con qualcosa in più, qualcosa che non ti aspettavi, una novità che ti ha travolto inaspettatamente e che, in qualche modo, ti ha arricchito.

Non tanto per l’oggetto in sé, alla fine si tratta solo di uno scolapasta, ma è il gesto che ti ha sorpreso.

Bene, questo è il cosiddetto “effetto wow” ed è ciò che riesce a fidelizzare meglio un cliente.

Anche perché, una volta tornato a casa, cosa avresti fatto come prima cosa?

Te lo dico io:

  1. Avresti guardato la marca del pacco di pasta per capire chi fosse il brand in questione;
  2. L’avresti sicuramente raccontato a qualcuno perché è stato un evento che ti ha sorpreso e, magari, consiglierai persino a qualche amico di andarci in modo da poterne usufruire.

Sono anche abbastanza certa che, adesso, sarai molto più propenso ad acquistare prodotti da quel brand, o sbaglio?

Con questo, ci ricolleghiamo all’ultimo punto in cui ci concentreremo su come poter aumentare le vendite online del tuo ecommerce!

6. Incentivare il Passaparola

effetto wow per aumentare vendite online ecommerce

Siamo arrivati all’ultima fase di tutto questo processo di acquisto, hai visto quanto un simile percorso possa essere complesso?

Eppure, sviscerandolo come stiamo facendo noi, si possono realmente comprendere l’importanza e le potenzialità di ogni singolo step, migliorandolo secondo le proprie esigenze.

Ricordi cosa dicevamo poco fa riguardo quel famoso pacco di pasta? 

Vorrei che ti soffermassi sul punto numero due, ovvero: avresti sicuramente parlato con un tuo amico per consigliare sia il supermercato che il marchio del prodotto.

Ecco, quindi, cosa succede quando un utente è soddisfatto: è felice, ritornerà a comprare da te e porterà anche degli amici con sé, ampliando il tuo bacino di utenza.

Straordinario, vero?

Alla fine basta poco per farlo, come vedi, anche un semplice scolapasta può avviare un effetto domino che porterà, in ogni caso, ad un notevole incremento delle vendite.

Quindi, come puoi attuarlo per il tuo business in particolare?

Semplice:

  1. Coinvolgi i tuoi clienti: falli innamorare del tuo brand e dei tuoi prodotti o servizi;
  2. Dai valore: non essere mai avido, dona invece di prendere, mostra la tua umanità in ogni azione svolta, dalla campagna pubblicitaria fino alle email educative;
  3. Offri scontistiche: promozioni come la classica “porta un amico”, se strutturate bene, possono realmente aumentare le vendite del tuo ecommerce, ampliando la tua clientela.

Se seguirai ogni passo di questo funnel potrai realmente vedere degli sviluppi positivi nel tuo business.

Non dimenticare mai di dare valore ai tuoi clienti, trattandoli in primis come persone alle quali tieni.

Riuscire ad abbracciare gli stessi problemi, le stesse esigenze o passioni, sarà fondamentale per riuscire a sposare la tua causa, la tua missione e la tua visione delle cose.

Pensa bene a quali sono i principi ed i valori in cui credi e in che modo potrebbero andare a colmare una necessità nel mercato, subito dopo presentali nel modo spiegato poco fa.

Applica subito le strategie illustrate per aumentare le vendite del tuo ecommerce!

Nel frattempo, se vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime novità sui negozi online o, in generale, desideri sapere come incrementare le tue vendite online in altri modi, iscriviti alla nostra newsletter!

Ti piacerebbe creare il tuo ecommerce, ma non sai da dove iniziare?

Ci pensiamo noi, prova gratuitamente Vidra e goditi l’esperienza di iniziare un business in pochi click!

Prova Vidra e vedrai la differenza.

Registrati subito o contattaci