Contatta un nostro esperto +39 015 914 0000

Come aprire un ecommerce di successo nel 2021

Simone Velocci 18 marzo 2021

Stai pensando di aprire un sito ecommerce?

Oppure hai già lanciato il tuo punto vendita online e sei alla ricerca di consigli e strategie per aumentare le vendite?

Bene, questo è l’articolo di cui hai bisogno!

Negli ultimi anni il settore del commercio elettronico ha registrato una crescita importante in termini di fatturato.

Anno dopo anno questo settore si aggiorna per stare al passo con le nuove tecnologie e le tendenze del momento, e si sviluppano nuove strategie di marketing per battere la concorrenza e portare il proprio ecommerce al successo.

Come puoi aprire un ecommerce di successo nel 2021?

Abbiamo scritto questo articolo per metterti a disposizione le conoscenze e gli strumenti necessari per orientarti nel campo della vendita online.

Partiamo subito!

Sito web per ecommerce

come aprire un ecommerce di successo creazione del sito con Vidra

Il primo passo per costruire un ecommerce è certamento la creazione del sito web nel quale le persone possono sfogliare il catalogo dei prodotti ed effettuare gli acquisti.

Non preoccuparti, non devi essere un esperto di informatica o un programmatore, infatti per creare il sito del tuo negozio online ti bastano 5 minuti!

Vidra è la piattaforma online che ti permette di costruire un sito ecommerce in pochi minuti, completamente personalizzabile, ottimizzato per i dispositivi mobili e ricco di strumenti utili per aumentare le vendite.

Scegli il piano più adatto alle esigenze e alle dimensioni del tuo business e sei pronto a partire.

Il sito ecommerce è un punto fondamentale per l’acquisizione dei clienti, infatti è la tua vetrina online e, proprio come la vetrina di un negozio, ha lo scopo di attirare l’attenzione dei passanti per spingerli ad entrare e acquistare.

Quindi, è importante curare il design del sito web per realizzare un negozio online accogliente, completo delle foto dei prodotti e descrizioni dettagliate.

Inoltre, il design del sito deve rispecchiare l’identità del brand e raccontare la storia della tua attività.

Per questo ti consigliamo di scegliere con cura i colori del sito e di rendere ben visibile il logo del tuo negozio nelle varie pagine.

Tutto questo ti sembra difficile?

Segui queste 3 regole di web design per migliorare l’aspetto di un ecommerce e non avrai alcuna difficoltà.

Crea contenuti interessanti per promuovere il tuo ecommerce

La pubblicità online è sicuramente un’ottima tecnica di promozione, ma se ti dicessi che esiste una strategia complementare e a costo zero per promuovere il tuo ecommerce?

Chi naviga online viene bombardato in continuazione da pop-up, banner pubblicitari e annunci sui social media. La maggior parte degli utenti ormai tende ad ignorare queste fastidiose pubblicità online.

Una persona che effettua una ricerca online vuole trovare la soluzione ad una domanda o una curiosità, ecco il motivo per il quale creare contenuti utili e interessanti per il cliente è il metodo giusto aumentare il traffico di utenti nel sito ecommerce.

Il nostro consiglio è di aprire un blog nel tuo ecommerce e iniziare a scrivere articoli per promuovere i prodotti che vendi.

Ma cosa intendiamo per “promuovere un prodotto attraverso un articolo”?

Molto semplicemente significa raccontare al cliente dei benefici e degli utilizzi del prodotto, quali problemi della vita quotidiana riesce a risolvere e quali sono le caratteristiche che lo rendono unico.

Il blog non solo ti permette di promuovere i prodotti e aumentare le vendite, offre anche altri importanti vantaggi.

Scopri come creare un ecommerce di successo grazie al blog e quali sono i benefici di un blog.

Ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO)

Ottimizzazione SEO per ecommerce

Adesso che conosci l'importanza dei contenuti vendiamo come fare in modo che vengano letti e raggiungano più utenti possibili.

Qui entra in gioco la SEO (acronimo di Search Engine Optimization), ovvero l’ottimizzazione per i motori di ricerca.

L’ottimizzazione SEO raccoglie un insieme di tecniche per scrivere articoli o altri contenuti per il web, capaci di generare un alto traffico di utenti.

Molto semplicemente attraverso le tecniche SEO i tuoi contenuti raggiungeranno i primi posti nei risultati di ricerca, quindi verranno letti da un grande numero di utenti che entreranno in contatto con la tua attività grazie a questi contenuti e non attraverso la pubblicità online.

Il grande vantaggio della SEO? È a costo zero.

Per applicare le tecniche di ottimizzazione è richiesto soltanto: studio, impegno e costanza.

Online puoi trovare diversi corsi e guide per imparare la SEO, molte di queste sono completamente gratuite.

Scopri la guida SEO per principianti di Vidra dove impari le basi per ottimizzare i contenuti delle pagine e aumentare la visibilità online del sito ecommerce.

Social Media: il punto di contatto tra cliente e brand

aprire un sito ecommerce vendita sui social media

I social media sono diventati un punto fondamentale per lavora nel commercio digitale: sono il punto d’incontro tra cliente e negozio, e grazie agli ultimi aggiornamenti, sono diventati anche un canale di vendita aggiuntivo.

Questo significa che le persone non acquistano più soltanto tramite il sito ecommerce, utilizzano anche i social media per scoprire nuovi brand e nuovi prodotti da acquistare.

Ad oggi le piattaforme più utilizzate sia per comunicare con i clienti sia per vendere attraverso i social media sono Facebook e Instagram.

Sapevi che adesso è possibile anche ricevere ordini e prenotazioni tramite WhatsApp?

Una soluzione davvero utile per le piccole attività locali!

Creare una pagina della propria attività su questi social media richiede pochi minuti e in un attimo sei pronto a vendere.

Ecco le nostre guide in cui spieghiamo passo-passo come iniziare a vendere sui social più famosi:

Prima di creare la pagina social del tuo ecommerce cerca di capire quale tra queste piattaforme è quella più adatta alla tua attività, ovvero quella dove è più facile trovare persone interessate ad acquistare i prodotti che vendi.

Individuare il target al quale si rivolge la tua attività e definire il cliente ideale ti aiuterà a scegliere la piattaforma social giusta per entrare in contatto con nuovi potenziali clienti.

Email Marketing: richiamare il cliente all’acquisto

L’email marketing è una delle migliori strategie di marketing per ecommerce.
L’obiettivo è di mantenere in contatto il brand con i clienti che hanno acquistato almeno una volta nel proprio ecommerce.

Per mettere in atto questa strategia avrai bisogno di creare una lista contatti, quindi è necessario raccogliere l’indirizzo email dei clienti che visitano il sito ecommerce ed effettuano un acquisto.

Ogni mese, oppure ogni due settimane, invierai una mail alla lista contatti (la cosiddetta newsletter) per informare i clienti delle novità del catalogo e delle promozioni disponibili.

Per richiamare il cliente all’acquisto è bene farlo sentire speciale, potresti ad esempio allegare nella newsletter uno sconto da poter utilizzare sul prossimo acquisto. Questa tecnica è perfetta per spingere i tuoi attuali clienti a tornare nel tuo negozio online!

Vuoi approfondire l’argomento per applicare questa strategia nel tuo ecommerce?

Nella nostra guida di email marketing impari tutto quello che serve per lanciare la tua campagna di email marketing.

Anche l’email marketing, come la SEO, è una strategia a costo zero che richiede pazienza perché i risultati non saranno immediati, ma nel lungo periodo potresti registrare ottimi effetti sulle vendite.

Analytics: monitorare il comportamento degli utenti nel sito

aprire un sito ecommerce monitoraggio del traffico utenti Google Analytics

Per aprire un sito ecommerce di successo bisogna mettere in atto delle ottime strategie di marketing, ma è altrettanto importante monitorare l’attività dei clienti all’interno del sito e l’andamento delle strategie messe in atto.

Questo ti aiuterà a capire quali sono le pagine più visitate, quali quelle che vengono abbandonate in poco tempo e per quale motivo e tanti altre informazioni utili per capire se il tuo sito ecommerce ha bisogno di miglioramenti.

Google Analytics è uno dei migliori strumenti per il monitoraggio del sito web, ricco di funzioni utili per individuare i problemi da correggere all'interno della pagine web.

Inoltre, è davvero facile collegare Google Analytics al tuo ecommerce creato con Vidra.

Trasparenza

L'ultimo consiglio che vogliamo darti per costruire un ecommerce di successo è quello di essere sempre chiaro e trasparente nei confronti dei clienti.

Evita di fare brutte sorprese alle persone che acquistano nel tuo ecommerce: non addebitare alcun costo nascosto e scrivi delle chiare politiche di reso e reclamo.

Dimostrati affidabile e verrai ripagato dal cliente con delle ottime recensioni positive.
Le recensioni online sono la migliore forma di pubblicità a costo zero perché le persone che intendono acquistare nel tuo ecommmerce prenderanno in considerazione il giudizio dei precedenti clienti.

Siamo arrivati alla fine di questo articolo in cui abbiamo risposto alla critica domanda: “come posso creare un ecommerce di successo?

Adesso sei pronto a lanciare il tuo ecommerce!

Ecco altri articoli interessanti che ti aiuteranno a partire con il piede giusto:

Porta online il tuo negozio
in modo semplice, veloce e sicuro

Vidra