Dropshipping: cos’è e come iniziare?

Simone Velocci 15 ottobre 2020

Sempre più spesso si sente parlare di dropshipping, molti nuovi business vengono lanciati sulla base di questo modello ed alcuni di loro riescono ad ottenere importanti guadagni.

Il dropshipping dà la possibilità agli imprenditori di vendere prodotti online senza essere proprietari della merce; i produttori invece possono concentrarsi sulla produzione affidando la gestione degli ordini e delle strategie di marketing ad una figura più competente.

In questo blog post leggerai cosa è il dropshipping, conoscerai i vantaggi e svantaggi per imprenditori e produttori; e quanto puoi guadagnare con questo modello.

Come funziona il dropshipping?

il dropshipping è un modello di business win win per produttore e venditore

Definiamo prima di tutto le figure che prendono parte alla realizzazione di questo modello:

  • il venditore sarà colui che si occupa di realizzare un ecommerce, gestisce gli ordini ricevuti e cura il rapporto con i clienti.
    Il venditore ha competenze in digital marketing che sfrutta per mettere in pratica la strategia di marketing pensata per raggiungere gli obiettivi (vendite e ricavi, followers sui social network, posizionamento del sito web).

  • il produttore sarà il vero proprietario delle merci che saranno messe in vendita sull’ecommerce. Il suo ruolo si concentra sulla produzione e sulla spedizione degli ordini. Non ha bisogno di avere competenze digitali, il suo obiettivo è la gestione della qualità.

Adesso che conosci la differenza tra queste figure, vediamo come funziona il dropshipping.

Il dropshipping è una soluzione per iniziare a vendere online che mette in relazione un venditore esperto nella vendita online con produttori che non hanno le giuste competenze di marketing digitale per vendere tramite ecommerce.

È un modello win-win, perché sia venditore che produttore guadagnano qualcosa da questa situazione.

Il dropshipping per il venditore

con il dropshipping l'imprenditore può iniziare a vendere senza essere proprietario della merce

Per un venditore il dropshipping è il modo più facile per avviare un ecommerce contenendo i costi iniziali.

Abbiamo marcato il termine “contenendo” perchè molto spesso online possiamo trovare falsi esperti affermare che il dropshipping permette di iniziare a vendere online a costo zero.

Sbagliato.

Con il dropshipping il venditore ha la possibilità di iniziare a vendere evitando alcuni costi iniziali, come l’acquisto della merce e l’affitto di locali per immagazzinare i prodotti.
Costi non indifferenti per il venditore che dovrà invece investire capitale iniziale per la realizzazione dell’ecommerce e le spese dei servizi per la pubblicità online. Due strumenti fondamentali per dare visibilità all’attività di dropshipping e conquistare la fiducia dei clienti online.

Il venditore deve avere buone competenze digitali, come la conoscenza degli strumenti di Instagram Shopping e Facebook Shop per la vendita attraverso i social network e le basi dell’ottimizzazione SEO per ecommerce.

Vantaggi

  • Spese iniziali minori. Il venditore non deve sostenere i costi della gestione di un inventario. 
  • Possibilità di scalare e guadagnare in fretta sfruttando le giuste strategie di marketing per vendere online.
  • Flessibilità. Puoi gestire gli ordini dove e quando vuoi, grazie al digitale puoi gestire gli ordini sia da computer che dallo smartphone con facilità.
  • Soluzione facile per iniziare a vendere online.

Svantaggi

  • Dovrai occuparti del customer care, ovvero delle relazioni con i clienti per quanto riguarda reclami, resi e rimborsi.
  • Dovrai trovare uno o più fornitori che metteranno a disposizione i loro prodotti.
  • Nessun controllo sulle spedizioni e sulla qualità dei prodotti perché è il produttore che si occupa di questi aspetti.

Effettua sempre un controllo qualità

Per ridurre al minimo gli svantaggi il venditore deve testare i prodotti prima di metterli in vendita.

Se vuoi avviare il dropshipping come venditore effettua un ordine al produttore con cui hai raggiunto un accordo per la fornitura dei prodotti. Quando riceverai l’ordine controlla con cura la qualità del prodotto e le modalità di consegna.

  • I tempi di consegna sono stati rispettati?
  • L’imballaggio è sicuro e resistente per proteggere il contenuto durante la spedizione?
  • Il prodotto funziona correttamente?
  • Consiglieresti l’acquisto del prodotto?

Il dropshipping per il produttore

il produttore che non ha competenze in digital marketing può sfruttare il dropshipping per costruire un ecommerce e iniziare a vendere online

Vediamo adesso cosa significa il dropshipping per un produttore che vuole aumentare le vendite senza doversi occupare di ecommerce e di strategie di marketing.

Il dropshipping potrebbe sembrare un modello di business in cui il produttore è in svantaggio rispetto al venditore, ma non è così.

Come abbiamo già detto è un modello win-win in cui entrambi ci guadagno.

Con il dropshipping il produttore non dovrà occuparsi della creazione di un negozio online oppure degli andamenti delle campagne pubblicitarie sui social network.

Quindi cosa deve fare il produttore?
Il suo ruolo è quello di offrire ai clienti un prodotto di qualità capace di soddisfare le loro necessità e aspettative.
Quando il venditore comunica al produttore gli ordini ricevuti, quest’ultimo dovrà preparare il prodotto per la consegna e procedere alla spedizione degli ordini.

Vantaggi

  • Non dovrai preoccuparti di analisi dati, realizzazione di campagne di marketing online, customer care e manutenzione del sito ecommerce.
  • Un venditore esperto e competente ti permette di raggiungere i clienti anche online e di conseguenza le aumentare le vendite.

Svantaggi

  • Sono tue le responsabilità sulla qualità del prodotto e sulle modalità di spedizione. Ricorda che la soddisfazione del cliente viene prima del guadagno personale.

L’unione fa la forza

con il dropshipping il venditore e il produttore collaborano insieme per aumentare le vendite e massimizzare il guadagno

Adesso conosci i motivi per cui un venditore e un produttore dovrebbero scegliere di avviare un’attività in dropshipping.

Per un produttore il dropshipping è l’occasione per entrare in contatto con le novità del mondo ecommerce. Grazie alla collaborazione con una persona competente in marketing digitale potrai prendere praticità con quegli strumenti capaci di aumentare significativamente le tue vendite.

Se sei un aspirante venditore e vuoi potenziare le tue competenze per il commercio digitale il dropshipping è un ottimo “campo di allenamento”. Ti permette di metterti alla prova con strategie di marketing e campagne pubblicitarie, imparerai a conoscere le diverse piattaforme di ecommerce e maturerai un’importante esperienza per proseguire il tuo percorso nel mondo del commercio online.

Per avviare la tua attività di dropshipping hai bisogno di creare un ecommerce? Abbiamo la soluzione che fa per te.

Iniziare a vendere online con Vidra è semplice: crei il tuo sito ecommerce in pochi passi, carichi il catalogo dei prodotti e sei pronto a ricevere il tuo primo ordine.

Adesso hai davvero tutti gli strumenti per vendere online!

Diventa un venditore Vidra
e vedrai la differenza

Vidra