Vuoi dare continuità alla tua attività durante il COVID-19? Siamo qui per aiutarti

Social Commerce: la nuova frontiera degli acquisti online

Simone Velocci 26 novembre 2020

Negli ultimi anni i social media sono cresciuti ed hanno aggiunto nuove funzionalità, alcune di queste molto utili per i venditori che vendono tramite ecommerce.

Nasce così il social commerce.

In particolare, Facebook e Instagram hanno lanciato rispettivamente Facebook Shops e Instagram Shopping, due servizi ricchi di strumenti per la vendita online.

I vantaggi offerti da questi strumenti sono molteplici e ne andremo a parlare in modo approfondito in questo articolo, ma lascia che ti anticipi adesso un primo beneficio, quello più interessante!

Il costo.

Potrai accedere con costi quasi nulli al mercato della vendita online, creare una pagina per la tua attività è totalmente gratuito.

Al giorno d’oggi avere un canale di vendita aggiuntivo su Facebook e Instagram equivale ad espandere la propria attività ad un pubblico di potenziali clienti incredibilmente vasto.

Ti basta sapere che ad oggi, secondo i dati di Agcom, Facebook conta 38,4 milioni di utenti attivi in Italia, un numero che corrisponde circa al 64% della popolazione nazionale.

Immagina quanti potenziali clienti potresti raggiungere soltanto in Italia grazie al social commerce.

Cos’è il Social Commerce?

cos'è il social commerce e come funziona la vendita sui social media

Come avrai già potuto capire dall’introduzione, con il termine “social commerce” ci riferiamo alla vendita online attraverso le piattaforme social come Facebook e Instagram.

Apri Instagram sul tuo smartphone, scorri tra i post della home, resti colpito dalla felpa che hai visto in un post, clicchi sul bottone che rimanda alla pagina di acquisto, inserisci i dati per il pagamento, prodotto acquistato!

Questo è un esempio del percorso d’acquisto che ha conquistato gli utenti dei social network.

Prima di iniziare a vendere online sui social media dovrai creare una pagina Facebook per la tua attività e successivamente attivare i servizi di Facebook Shops e Instagram Shopping.

In un precedente articolo sul nostro blog abbiamo spiegato tutti i passaggi necessari per creare una pagina Facebook e attivare un account Instagram Shopping.

Vantaggi del social commerce per le piccole-medie imprese

I vantaggi della vendita sui social media per le piccole e medie imprese

Qualcuno potrebbe pensare che il mercato della vendita online sia dannoso per le piccole e medie imprese, al contrario questo mercato è pieno di opportunità per le attività locali, anche quelle più piccole.

Insieme all’ecommerce, i social media sono uno strumento che permette ai venditori di accedere alla vendita online con costi davvero minimi.

Il social commerce è un fenomeno in continua crescita, soprattutto tra i giovani che rappresentano la parte di utenti più presente sui social network con milioni di profili attivi.

Chi sceglie di vendere online punta a raggiungere sempre più potenziali clienti per aumentare le vendite e vuole costruire un rapporto di fiducia con la clientela per migliorare la reputazione della propria attività offrendo prodotti e servizi di qualità.

Ecco i benefici della vendita tramite i canali social per le piccole e medie imprese:

  • Raggiungere nuovi clienti.
    Sempre più persone utilizzano i social media per scoprire e acquistare prodotti di brand e attività locali che non conoscevano.

  • Promuovere sui social media costa meno.

Strumenti come Facebook Ads ti permettono di creare pubblicità per i tuoi prodotti e raggiungere persone realmente interessate all’acquisto della tua merce.

I costi della pubblicità sui social media sono in media pari a pochi euro per click, lo scorso anno per Facebook e Instagram la media era rispettivamente di 0,81$ (circa 0,70€) e 1,53$ (circa 1,29€).

  • Conquistare la fiducia dei clienti.
    Facebook e Instagram sono le piattaforme perfette per interagire con le persone interessate ad acquistare i tuoi prodotti.

    Crea post, video e altri contenuti per raccontare la storia tua attività e la passione con cui ogni giorno insieme al tuo team vi impegnate per offrire ai clienti un prodotto (o servizio) di qualità.

    Interagire con il pubblico ti permetterà di creare un rapporto di fiducia, in questo modo le persone saranno felici e sicure di acquistare nel tuo negozio. 

  • Ottenere feedback grazie alle interazioni.

    Le interazioni sono i mi piace e i commenti che le persone possono lasciare ai post sui social media dove mostri i tuoi prodotti.

    Grazie alle reazioni del pubblico potrai capire quali sono le tendenze del momento e orientare la tua strategia verso i prodotti più richiesti.

    I feedback sono un mezzo molto efficace per migliorare la tua attività, per questo è importante riceverne tanti e da più canali possibili.
    In un articolo del nostro blog abbiamo parlato di come ottenere recensioni dai clienti su Google.

Le novità di Instagram e Facebook per incentivare il social commerce

facebook lancia facebook shops e instagram cambia look per favorire la vendita online tramite social commerce

È importante restare aggiornati sulle novità che i social media aggiungono per rendere semplice e sicura la vendita online, in questo modo potrai sfruttare le nuove funzionalità per stupire i clienti e aumentare le vendite.

Negli ultimi mesi Facebook ha annunciato l’arrivo di alcune novità per gli ecommerce, mentre Instagram si è rifatta il look per favorire la vendita online.

Le novità in arrivo di Facebook Shops

Facebook ha da poco aggiornato gli strumenti con cui le attività vendono sul famoso social network.

Adesso i venditori possono creare un webshop completamente personalizzabile, fare dirette dalla pagina della propria attività per mostrare al pubblico i nuovi prodotti e organizzare programmi fedeltà e raccolte punti.

I consumatori potranno contattare i rivenditori sia tramite Facebook che Whatsapp e potranno completare i loro acquisti sulle piattaforme social senza uscire dall’app.

Abbiamo approfondito tutte queste novità in un articolo del nostro blog post, clicca qui per leggerlo.  

Instagram sempre più Shopping

Dall’ultimo aggiornamento di novembre avrai notato che Instagram ha cambiato la disposizione dei tasti, il bottone dei mi piace è stato spostato in alto a destra per fare spazio nella barra principale a due nuovi bottoni: uno per i Reels e uno per accedere velocemente alla sezione Shopping.

Un chiaro segnale da parte del famoso social che mostra la volontà di dare ancora più spazio e visibilità a chi lo utilizza per la vendita online.

Se hai già attivato il servizio Shopping ti consiglio di leggere questi 5 metodi per aumentare le vendite con Instagram.

Integra il social commerce al tuo negozio fisico e online

il social commerce è un canale di vendita che si aggiunge all'ecommerce e al negozio fisico

Il social commerce non sostituisce il tuo negozio online e nemmeno il tuo negozio fisico, ma è un’integrazione a questi canali di vendita.

Una vetrina complementare che ti permette di collegarti con il pubblico di potenziali clienti e di stare al passo con le mode del momento.

Iniziare a vendere sui social media è semplice, tutto quello che dovrai fare sarà creare una pagina Facebook della tua attività e successivamente creare il tuo catalogo di prodotti.

Se hai un catalogo prodotti digitalizzato potrai facilmente importarlo su Instagram Shopping e Facebook Shops, senza dover aggiungere ogni articolo singolarmente.

Non dimenticare di aggiungere i collegamenti ai tuoi account social nel tuo ecommerce per far sapere ai tuoi clienti che possono trovarti anche su Facebook e Instagram.

Qui trovi la guida per collegare le pagine social al tuo ecommerce con Vidra.

Il social commerce è il futuro della vendita online e adesso conosci tutti i benefici che la tua attività può ottenere dalla vendita sui social media.

Inizia subito a vendere online e fai crescere il tuo business.

Porta online il tuo negozio
in modo semplice, veloce e sicuro

Vidra