Contatta un nostro esperto +39 015 914 0000

Trend ecommerce 2021: nuove tendenze dello shopping online

Simone Velocci 14 gennaio 2021

Il 2021 è appena iniziato e i negozianti sono pronti a conoscere quali saranno i nuovi trend del mercato per rifornire e aggiornare il loro ecommerce.

L’anno scorso abbiamo analizzato i cambiamenti delle abitudini di consumo e i dati hanno mostrato che in Italia si registra un crescente aumento di acquisti online tramite ecommerce e marketplace.

Questi cambiamenti derivano dalla recente emergenza sanitaria che ha colpito tutto il mondo e che ci ha costretti a restare per lungo tempo nelle nostre case al fine di evitare il contagio.

Le persone hanno quindi utilizzato i canali di vendita online (ecommerce e marketplace) per fare acquisti in sicurezza e senza uscire di casa.

Questa esperienza ha fatto finalmente crollare i muri di paura e incertezza nei confronti degli acquisti online e adesso le persone non intendono più rinunciare a questa comodità, molto vantaggiosa anche per i venditori.

In questo articolo vedremo quali sono le categorie di prodotto più ricercate e le nuove tecnologie con cui sarà possibile rendere l’esperienza di acquisto online più sicura e coinvolgente.

Ecco i nuovi trend per ecommerce del 2021!

Le persone cercano trasparenza e sostenibilità

trend ecommerce 2021 prodotti sostenibili ed ecologici

I due requisiti fondamentali che al giorno d’oggi non possono mancare nei negozi online sono: trasparenza e sostenibilità.

Vediamo nel dettaglio cosa vogliamo dire con questi due termini.

Trasparenza vuol dire mostrare alle persone i metodi e i materiali con cui sono realizzati i prodotti presenti nel tuo ecommerce, oppure segnalare la loro provenienza.

Negli ultimi anni si sente parlare sempre più spesso delle conseguenze del cambiamento climatico per mettere in guardia le persone dai danni dell'inquinamento ambientale.

Le persone hanno compreso la rischiosità di questo fenomeno e quando acquistano online preferiscono comprare prodotti realizzati con materiali riciclati e sostenibili.

Infatti, secondo il report di Life Gate sullo stile di vita sostenibile, il 67% degli italiani (su un campione di 800) è coinvolto nei confronti della sostenibilità e il 52% acquisterebbe prodotti biologici anche se costassero di più rispetto alle diverse alternative.

Uno dei primi trend per ecommerce del 2021 saranno i realizzati con materiali sostenibili come ad esempio spazzole per i capelli in bambù oppure saponi biologici.

Smart Working e arredamento: lavorare da remoto senza rinunciare alla comodità

trend ecommerce 2021 arredamento per la casa ed elettronica

Durante la pandemia le persone hanno lavorato da remoto per evitare gli spostamenti e gli assembramenti nei luoghi di lavoro.

Chi non aveva mai lavorato in smart working ha dovuto riadattare gli spazi della propria casa per creare un ambiente confortevole e silenzioso dove poter lavorare comodamente e senza distrazioni.

Invece, chi era già abituato a lavorare da remoto anche per pochi giorni alla settimana, durante il lockdown ha acquistato nuovi mobili e computer più performanti.

Infatti, i dati del rapporto annuale sull’ecommerce in Italia del 2020 mostrano un aumento degli acquisti online per i prodotti di elettronica e arredamento.

Anche quest’anno i prodotti come scrivanie, sedie ergonomiche e altri tipi di arredo che possono rendere confortevole il lavoro da remoto saranno categorie di tendenza negli ecommerce.

La vendita online è sempre più social

trend ecommerce 2021 vendere online su instagram shopping e facebook shops

Le persone passano meno tempo a navigare sui siti internet, mentre preferiscono i social media dove è possibile interagire con gli altri e scoprire nuove mode e tendenze grazie ai post, le immagini e i video.

I social network si sono quindi aggiornati per offrire la possibilità ai negozianti di vendere online attraverso i profili social.

Nasce così il social commerce, ovvero quel fenomeno che vuole indicare la preferenza delle persone ad acquistare online direttamente tramite i social media.

Lo shopping online sui canali social avviene tramite le piattaforme di Instagram Shopping e Facebook Shops, sempre più utilizzate.

Nel 2021 non basterà avere un sito ecommerce, i negozianti dovranno seguire le nuove tendenze online e attivare un account Instagram Shopping che permetterà di raggiungere un maggior numero di clienti e aumentare le vendite.

Ma il trend più importante che rivoluzionerà il commercio online non riguarda i social media, bensì una delle app di messaggistica più utilizzate: Whatsapp.

Nel 2018 è stata lanciata Whatsapp Business, un’app che permette di inviare e ricevere messaggi, ma anche di creare un catalogo online, ricevere ordini e pagamenti dai clienti, e tante altre funzionalità per vendere online.

Whatsapp Business è diventato un nuovo canale di vendita online e nei prossimi anni sarà sempre più utilizzato, in particolare dalle piccole e medie imprese.

Potrai ad esempio ordinare i tuoi dolci preferiti alla pasticceria locale con un semplice messaggio, interessante vero?

Scopri nel nostro articolo quali sono le funzioni di Whatsapp Business e come attivarlo per la tua attività locale.

La tecnologia al servizio dello shopping online

trend ecommerce 2021 streaming commerce e chat bot nei negozi online

Le nuove tecnologie sono sempre più utilizzate all’interno dei negozi online, infatti permettono di offrire al cliente un servizio completo e preciso anche a distanza.

In particolare, negli ultimi anni si sono sviluppate due nuove tecnologie molto interessanti: i chatbot e lo streaming commerce.

Andiamo per ordine e vediamo quali sono i vantaggi che gli ecommerce ottengono dal loro utilizzo.

I chatbot sono dei veri e propri assistenti virtuali che hanno il compito di rispondere in tempo reale alle domande delle persone che acquistano online.

Si comportano come gli assistenti all’interno dei negozi e seguono il cliente durante tutto il percorso d’acquisto, dalla scelta del prodotto al check out.

Questa tecnologia è accessibile a qualsiasi ecommerce di qualsiasi dimensione e non avrai bisogno di conoscere la programmazione perché potrai crearne uno in pochi minuti e con semplici passaggi.

Ecco la nostra guida per realizzare un chatbot con Facebook Messenger e come collegarlo al tuo ecommerce.

Lo streaming commerce invece, è un fenomeno molto famoso in Occidente e presto conquisterà anche l’Europa.

Ma come funziona?

Molto semplicemente lo streaming commerce è una diretta sui social media in cui vengono presentati dei prodotti che le persone possono acquistare in tempo reale.

Potrebbe sembrare qualcosa di molto simile alle classiche televendite, ma nel caso dello streaming commerce il pubblico viene coinvolto in tempo reale e partecipa attivamente attraverso la chat.

Inoltre, la forza di questo strumento è la fiducia: alle dirette partecipano modelli e influencer che godono della fiducia dei loro follower e questo permette di convincere le persone ad acquistare con meno scetticismo.

Conclusione

In un mondo in continuo cambiamento bisogna restare sempre informati sulle novità del settore, altrimenti si rischia di perdere clienti e potenziali vendite.

Seguire i trend per ecommerce è una strategia che ti permetterà di offrire al cliente un servizio sempre aggiornato e prodotti in linea con quelle che sono le richieste del mercato.

In questo articolo abbiamo voluto darti alcune anticipazioni di quelle che saranno le tendenze per lo shopping online, ma sarà importante restare aggiornati sull’andamento dei nuovi trend leggendo gli articoli del nostro blog e dei siti d’informazione specializzati in ambito ecommerce.

Porta online il tuo negozio
in modo semplice, veloce e sicuro

Vidra